Pensieri e Ispirazioni

foto9

 

“Camminare per me significa entrare nella natura. Ed è per questo che cammino lentamente, non corro quasi mai.
La Natura per me non è una palestra. Io vado per vedere, per sentire, con tutti i miei sensi. Così il mio spirito entra negli alberi, nel prato, nei fiori.
Le alte montagne sono per me un sentimento”
(Reinhold Messner da “La montagna a modo mio)

 

 

 

 Roccacalascio
“…camminare rimette in ordine il caos interiore. Non elimina la fonte della tensione piuttosto modifica lo sguardo su essa.
Mettere in moto il corpo significa mettere in moto i pensieri che trovano all’improvviso un punto di vista diverso scoperto passo dopo passo. La marcia così ci apre al mondo, risvegliandoci allo stupore dell’esistenza”
 (David Le Breton)

 

 

 

sito 20

 

 

 

“In ogni passeggiata nella Natura si riceve molto di più di quello che si cerca”
(John Muir)

 

 

 

 

foto 5

 

“Gli anziani Dakota erano saggi. Sapevano che il cuore di ogni essere umano che si allontana dalla natura si inasprisce. Sapevano che la mancanza di profondo rispetto per gli esseri viventi e per tutto ciò che cresce, conduce in fretta alla mancanza di rispetto per gli uomini. Per questa ragione il contatto con la natura, che rende i giovani capaci di sentimenti profondi, era un elemento importante della loro formazione”
(Luther Standing Bear, Orso in Piedi, Lakota)

 

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                        foto 7
«Ciò che la natura richiede al melo è che produca mele e al pero che produca pere.
Da me la natura vuole che io sia semplicemente un uomo, ma un uomo cosciente di ciò che è e di ciò che fa. Dio cerca nell’uomo la coscienza. È questa la verità della nascita e della resurrezione di Cristo dentro di noi. Quando sempre più uomini pensanti arriveranno a questa verità, quella sarà la rinascita spirituale del mondo» 
(C.G.Jung – Libro Rosso)